NEBBIA FITTA


Viaggiare sicuri anche nel " muro grigio"

     Il "muro grigio" della nebbia è il nemico più pericoloso che si possa trovare sulla strada.
     L'unica prevenzione veramente efficace è aumentare sensibilmente la distanza di sicurezza e ridurre la velocità. Inoltre è consigliabile evitare le frenate brusche, gli improvvisi cambiamenti di corsia ed i sorpassi nelle carreggiate a doppio senso.È importante accendere subito (anche di giorno) sia le luci posteriori antinebbia che gli anabbaglianti od i fendinebbia. La pulizia dei vetri va curata anche all'interno ed è bene controllare che anche i fari e le frecce siano puliti oltre che funzionanti.

     Fermarsi solo in caso di necessità collocandosi fuori dalla carreggiata, attivando gli indicatori di direzione simultanei e mantenendo accesi gli antinebbia posteriori. Accodarsi ad un veicolo seguendone le luci può sembrare comodo, ma in realtà è un grave errore, perché chi lo guida potrebbe avere una visibilità così ridotta da commettere degli sbagli, in tal caso lo si scoprirebbe troppo tardi. Quando si percorre un lungo tratto senza traffico nella nebbia fitta, l'occhio, in mancanza di stimoli, tende a focalizzarsi costantemente su una distanza di circa tre metri: è dunque importante mantenere l'attenzione molto più avanti.

     È utile anche prestare attenzione ai messaggi sul traffico trasmessi per radio ed alle raccomandazioni delle forze dell'ordine.



 \ Strada Bagnata \  Nebbia Fitta \  Neve e Ghiaccio \  Pneumatici Invernali \ 

| HOME |AUTO |MOTO | AUTOCARRO | Dove Siamo |Info |
© Evangelista Gomme 2004    Tutti i marchi presenti in questo sito sono dei rispettivi proprietari   webmaster